Montecitorio addio. Enrico Letta si dimette e se ne va a Parigi. Al suo posto l’antirenziana Beatrice Brignone

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La notizia era nota da tempo. Ora l’addio di Enrico Letta alla Camera dei deputati è diventato ufficiale. Dimissioni approvate da Montecitorio con 287 sì e 82 no. Al suo posto entra la neo deputata Beatrice Brignone, eletta con il Pd ma che ha annunciato di iscriversi al gruppo Misto, con l’impegno politico al fianco di Pippo Civati. Insomma Matteo Renzi non guadagna nulla da queste dimissioni. Anzi ci perde proprio visto che su Letta forse poteva ancora contare almeno su alcuni provvedimenti. Non c’era Renzi in Aula. Twitta, invece, Roberto Speranza: “Enrico Letta in aula: ci si dimette da Deputati. Non dalla politica. Il Pd ha ancora bisogno delle tue qualità”. Mentre Letta se ne va a Parigi ad insegnare politica.