Morto Alberto Musy, il consigliere comunale di Torino, vittima di un agguato lo scorso anno

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ morto Alberto Musy, il consigliere comunale di Torno ferito in un agguato nel marzo del 2012. Musy era stato colpito da alcuni proiettili di pistola sotto la sua abitazione e  da allora era in coma e non si era più ripreso. Lo aveva colpito un uomo che indossava un casco da motociclista. Lascia la moglie e quattro figlie. Proprio oggi, in Tribunale a Torino, era prevista la sua deposizione nel processo che lo vede imputato con l’accusa di tentato omicidio.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La scelta responsabile di un leader

Bisogna aver bisticciato da piccoli con la matematica e la logica politica per sostenere che Giuseppe Conte abbia rinunciato a candidarsi alla Camera a Roma (leggi l’articolo) per paura di essere battuto da Calenda e Renzi. I due, che insieme non arrivano al 4% nazionale,

Continua »
TV E MEDIA