Movimento 5 Stelle nella bufera. Grillo perde altri pezzi. In tre si dimettono dal Parlamento

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nuovo terremoto nel Movimento 5 Stelle.  I senatori Giuseppe Vacciano e Ivana Simeoni e il deputato Cristian Iannuzzi abbandonano Grillo. Così i pentastellati continuano a perdere pezzi. Recentemente il web aveva espulso Massimo Artini e Stefania Pinna, Tommaso Currò. invece, ha lasciato il Movimento per approdare nel Gruppo Misto, e ora in tre hanno annunciato le dimissioni dal Parlamento“Oggi”, scrive su twitter il deputato Cristian Iannuzzi, “ho rassegnato dimissioni dal Parlamento ‬con gli altri due portavoce di Latina. Il rispetto di principi e regole vale più di una poltrona”. Iannuzzi, che si è dimesso dal Parlamento con i due senatori grillini Giuseppe Vacciano e Ivana Simeoni (che è la madre di Iannuzzi). Oggi ho consegnato la mia lettera di dimissioni irrevocabili dal Senato, NON dal gruppo parlamentare M5S”. Lo scrive su Facebook il senatore del Movimento 5 Stelle Giuseppe Vacciano, confermando la notizia. “Lascio ai colleghi e ovviamente al nostro garante la decisione sulla mia permanenza nel gruppo parlamentare sino al momento dei definitivi saluti”, sottolinea Vacciano.  Mentre altri deputati Davide Tripiedi, Ferdinando Alberti, Massimo Baroni, Luca Frusone, Gianluca Rizzo, il capogruppo Alessio Villarosa e Tatiana Basilio hanno dovuto abbandonare la Camera mentre era in corso la discussione sulla legge di stabilità.