Multe cancellate, 197 indagati a Roma. Inchiesta della Procura per falso e truffa. Nei guai anche Lotito e alcuni dipendenti del Campidoglio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sono 197 gli indagati della maxi indagine della Procura di Roma per un giro di multe, elevate nella Capitale tra il 2012 e il 2014 e illegalmente cancellate. Tra gli indagati compare anche il nome del presidente della Lazio, Claudio Lotito, indagato per concorso in falso e truffa. Nell’inchiesta risulta indagato anche l’ex responsabile del dipartimento risorse economiche del Comune di Roma e tre dipendenti dello stesso dipartimento.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA