Napoli, forte esplosione in una palazzina in centro per una bombola di gas. Morta una donna e ferite gravemente quattro persone

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Pare la colpa sia stata di una bombola a gas. A Napoli, nella tarda serata di ieri, una forte esplosione ha provocato la morte di una donna, il cui corpo è stato recuperato sotto le macerie. L’appartamento coinvolto è occupato da extracomunitari e si trova nel centro della città, in Via Vicaria Tennellari, nei vicoli a ridosso del vecchio tribunale, nel quartiere di Forcella.

Secondo le informazioni dei Vigili del Fuoco nell’esplosione sono rimaste ferite gravemente altre 4 persone, avvolte dalle fiamme. L’incidente, in un appartamento al piano terra, ha causato anche il crollo del pavimento degli appartamenti al primo piano dell’edificio.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA