Nel Pd arriva la Lorenzin ed è subito rivolta Social dei militanti dem. Al Nazareno prendono atto delle critiche, ma tirano dritti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Alla fine è lo stesso Partito democratico ad ammetterlo sulla propria pagina Facebook: “L’adesione di Beatrice Lorenzin (nella foto) al Pd sta sollevando critiche e perplessità”. E non potrebbe essere diversamente visto il percorso politico dell’ex ministro della Salute transitata, come se nulla fosse, da Forza Italia al Partito democratico cambiando sei volte casacca. Al Nazareno prendono atto delle critiche, ma tirano dritti. “Molti militanti ed elettori stanno dicendo cosa vuol dire appartenere alla comunità democratica, stanno quasi stilando dei requisiti in base ai quali stabilire chi può o non può farne parte”, ma “noi vogliamo costruire un partito aperto, plurale, basato sul riformismo, sui valori della sinistra, sul laicismo e sul pensiero del cattolicesimo democratico”. Auguri.