Nel Pdl è scissione. Alfano molla Berlusconi e non aderisce a Forza Italia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nel Pdl è scissione. Oggi risorgerà Forza Italia, ma nasceranno anche i gruppi del Nuovo Centrodestra. Angelino Alfano ha sciolto le riserve: «Non aderiamo a Forza Italia». Si conclude così la convulsa giornata di trattative tra falchi e colombe del Pdl. «Mi trovo qui per compiere una scelta che non avrei mai pensato di compiere. Non aderire a Forza Italia» ha detto Alfano. «Sento fortissimo il bisogno di ribadire che in questi 20 anni non abbiamo sbagliato speranze, ideali e persona. Siamo amici del presidente Berlusconi a cui ribadiamo amicizia e sostegno. Lo sosterremo all’interno del governo a iniziare da una giustizia più giusta e dall’abbassamento delle tasse».