Nel pomeriggio vertice dello stato maggiore del M5S. Ci saranno Di Maio, Fico e Di Battista. Forse anche Grillo. Il Pd ai Cinque Stelle: “Non ci sono veti, parliamo di contenuti”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ in programma per oggi a Roma un vertice dello stato maggiore del Movimento 5 Stelle chiamato a fare il punto, forse decisivo, sulla trattativa per un governo M5S-Pd. Al vertice, secondo quanto ha appreso l’Ansa, oltre al capo politico del Movimento, Luigi Di Maio, parteciperanno anche il presidente della Camera Roberto Fico insieme ad Alessandro Di Battista, Paola Taverna e Davide Casaleggio. Ancora in forse la presenza del fondatore del M5S, Beppe Grillo. Intanto dal Pd, dopo il vertice di questa mattina con il segretario nazionale Nicola Zingaretti, arrivano nuovi segnali di apertura. “La riunione è andata bene – ha detto il capogruppo Pd al Senato Andrea Marcucci -, siamo pronti a confrontarci. Non vediamo l’ora di parlare di quello di cui l’Italia ha bisogno. Non ci sono veti, vogliamo parlare di contenuti”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quel bivio tra i 5S e il ponte

Nei sondaggi della Ghisleri e Pagnoncelli non c’è traccia, ma in Italia non c’è partito che sta crescendo più di quello del cemento. I soldi del Recovery Plan permetteranno di aprire cantieri ovunque, e come da tradizione c’è la fila per costruire quello che capita,

Continua »
TV E MEDIA