New York, De Blasio in metro al giuramento

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Bill De Blasio ha giurato come sindaco numero 109 di New York City. La piccola cerimonia si è svolta in un ufficio della sua casa di Brooklyn pochi minuti dopo mezzanotte e tra i presenti, oltre al procuratore generale Eric Schneiderman, c’erano anche la moglie del nuovo primo cittadino, Chirlane McCray, e i due figli. Cerimonia più lunga nel pomeriggio: nel pomeriggio nel cuore di Manhattan De Blasio è arrivato con tutta la famiglia (la moglie Chirlane e i figli Chiara e Dante) in metropolitana, dalla sua Brooklyn che a malincuore dovrà lasciare per sistemarsi a Gracie Mansion, la dimora ufficiale del primo cittadino della Grande Mela. All’incoronazione del nuovo sindaco di origini italiane partecipano tra gli altri Bill Clinton e il sindaco uscente Michael Bloomberg. E il sindaco c’ha tenuto a ringraziare la sua famiglia italiana originaria di Sant’Agata dei Goti in provincia di Benevento.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA