Non è mica Carnevale. Lo “sceriffo” De Luca attacca la Protezione Civile: “Sono arrivate le mascherine del coniglietto Bunny”

Un video che sta facendo il giro della rete. Protagonista, come al solito, il governatore della Campania Vincenzo De Luca (nella foto). “Ieri – ha detto il presidente di Regione mostrando in video le mascherine arrivate – sono arrivate 552mila ‘cose’, che ci vuole una fantasia accesa per definirle mascherine”. E ancora: “Amici cari, vediamo di capirci, quelle sono le mascherine del coniglietto Bunny, sono maschere da Carnevale che usano i nostri nipoti. Sono mascherine coniglietto, ottime per pulire gli occhiali, ma per gli ospedali lasciamo perdere ci vuole fantasia a definirle mascherine”. Ma De Luca è andato all’attacco della Protezione civile anche su altri ritardi: “Ci sono arrivati sette ventilatori, altri sedici lunedì. Dieci giorni fa mi erano stati garantiti 225 ventilatori e 621 caschi”.

Non è mica Carnevale. Lo “sceriffo” De Luca attacca la Protezione Civile: “Sono arrivate le mascherine del coniglietto Bunny”

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram