Nuove Cav-olate. Berlusconi spara a zero su Di Maio & C.: “I Cinque Stelle hanno finalmente imboccato la strada di un declino irreversibile”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un Silvio Berlusconi ringalluzzito quello che è andato in scena ieri dopo il successo del centrodestra in Sardegna. Occasione ottima per andare all’attacco delle altre forze politiche: “Il centrosinistra ha confermato di essere in crisi di idee, di uomini, di consenso”, ha detto il Cav, che poi è andato all’attacco del Movimento: “I Cinque Stelle hanno finalmente imboccato la strada di un declino irreversibile che si aggrava man mano che il Paese si rende conto della loro totale inettitudine. Dunque tutto bene: gli italiani continuano ad aprire gli occhi”. “Desidero congratularmi con Christian Solinas – ha concluso poi il Cav – Ringrazio anche le azzurre e gli azzurri della Sardegna, i nostri candidati, il coordinatore regionale, i parlamentari e i molti militanti che ho visto impegnati”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA