Nuovo centrodestra a pezzi. E dopo l’addio al partito la Saltamartini è tentata dall’avventura con la Lega. Sul web però è rivolta dei militanti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Nuovo Centrodestra inizia a perdere pezzi. Abbandona il partito Barbara Saltamartini: “Oggi, dopo aver incontrato il presidente di Ncd Angelino Alfano, ho deciso di lasciare il partito”, scrive in una nota l’ormai ex portavoce e deputato del Nuovo centrodestra. “La linea di continuare a sostenere questo governo, che oggi mi ha riconfermato Alfano, per quanto mi riguarda non è più sostenibile”. Secondo alcuni rumors sarebbe tentata dall’entrare nel Carroccio anche se sul web l’idea è bocciata al grido di “stop ai riciclati”. Mentre Sacconi si è dimesso dalla guida del gruppo.