Oltre 8mila multati durante i controlli di ieri. Denunciate 57 persone per aver dichiarato il falso e altre 26 per aver eluso la quarantena

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Le forze di polizia, nell’ambito dei controlli attivati per garantire il rispetto delle limitazioni imposte dall’emergenza Coronavirus, nella giornata di ieri hanno controllato 257.227 persone e 92.264 tra esercizi e attività commerciali. Secondo i dati resi noti oggi dal Viminale (qui i dati), 8.742 persone sono state sanzionate per aver violato le misure, 57 quelle denunciate per falsa dichiarazione o attestazione e 26 (quelle positive al Covid-19) denunciate per aver violato la quarantena. Nell’ambito degli stessi controlli sono stati sanzionati 151 titolari di attività/esercizi commerciali ed emessi 35 provvedimenti di chiusura. Dall’inizio dei controlli, cioè dall’11 marzo, al 18 aprile salgono così a 8.617.602 le persone e a 3.388.808 gli esercizi/attività verificati. La percentuale sul totale delle persone denunciate (ex art. 650 fino al 25 marzo) e sanzionate (al 18 aprile) è pari al 3,8%.