Per l’Oms è l’Italia il modello da seguire nel contrasto al Covid-19. Secondo gli esperti “il governo e la comunità hanno ribaltato la traiettoria dell’epidemia”.

dalla Redazione
Politica

Mentre le opposizioni fanno a gara nel denunciare ritardi e problemi nella gestione dell’emergenza sanitaria da coronavirus da parte del Governo, l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) li smentisce e continua a descrivere il nostro Paese come un modello per l’intero pianeta.

“L’Italia è stato il primo paese occidentale a essere pesantemente colpito dal Covid-19. Il governo e la comunità, a tutti i livelli, hanno reagito con forza e hanno ribaltato la traiettoria dell’epidemia con una serie di misure basate sulla scienza”. Questo quanto si legge sulla pagina dell’Oms con un tweet in cui è stato allegato anche un video nel quale gli esperti raccontano, attraverso immagini e interviste, il modo in cui l’Italia ha affrontato l’emergenza.

Un messaggio social che è stato apprezzato e quindi ritwittato dal premier Giuseppe Conte che ha sottolineato come “l’Organizzazione mondiale della Sanità ha voluto rendere omaggio all’Italia”.