Ondata di caldo, l’allerta del Ministero della Salute: quanto dura e dove è previsto il bollino rosso

Ondata di caldo: il Ministero della salute e gli esperti mettono in guardia nei prossimi giorni per le alte temperature.

Ondata di caldo: il Ministero della Salute ha lanciato l’allarme per i prossimi giorni in molte delle città italiane dove si toccheranno anche i 40 gradi. Un caldo che non darà tregua nei prossimi giorni.

Ondata di caldo, l’allerta del Ministero della Salute: quanto dura e dove è previsto il bollino rosso

Ondata di caldo, l’allerta del Ministero della Salute: quanto dura

L’ondata di caldo non si arresta sull’Italia anzi avanza sempre di più, tanto che il Ministero della Salute ha lanciato l’allarme: 19 città su 27 da bollino rosso. Le temperature saranno sempre più alte fino ad arrivare a 40 gradi. Secondo gli esperti saranno ancora 10 giorni di intenso caldo. Caronte sembra non voler lasciare tregua e entro la fine di giugno sono previsti solo limitati temporali sulle Alpi e al Nord Ovest.

Il Ministero della Salute ha pubblicato sul suo portale consigli e applicazioni da consultare contro la disidratazione e i colpi di calore, soprattutto per le persone anziane e i bambini piccoli. Tra i consigli quello di evitare le ore tra le 11 e le 18 per esporsi al sole, migliorare l’ambiente domestico, schermando le finestre esposte a Sud e a Sud Ovest con tende e oscuranti, evitare bruschi sbalzi di temperatura con l’aria condizionata mantenendo la temperatura tra 25 e 27 gradi con basso grado di umidità e ovviamente seguire le regole che ormai conosciamo, come bere molta acqua, mangiare frutta e verdura, vestirsi con indumenti di lino e cotone.

Dove è previsto il bollino rosso

Secondo il bollettino fornito dal Ministero della Salute, domani, martedì 28 giugno, saranno in allarme rosso Cagliari, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Perugia, Reggio Calabria, Rieti e Roma. A queste si aggiungeranno mercoledì Ancona, Bari, Bologna, Catania, Messina, Pescara e Viterbo.     

Tra le grandi città, dove il caldo sarà più intenso, saranno Roma e Napoli, entrambe da bollino arancione oggi(lunedì 27 giugno) e rosso domani e dopodomani. Nella Capitale è prevista una massima di 39 gradi domani e 34 dopodomani (con percepiti rispettivamente 38 e 37 gradi), mentre Napoli avrà domani 38 gradi (39 percepiti) e mercoledì 34 gradi (38 percepiti).

Leggi anche: Decreto siccità, pronto lo stato di emergenza: sei Regioni del Nord Italia rischiano il razionamento dell’acqua

Pubblicato il - Aggiornato il alle 14:06
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram