Promessa mantenuta dai 5 Stelle. Partiti i primi assegni dell’Inps per sostenere figli e famiglie

Rousseau M5S
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Da oggi migliaia di famiglie stanno cominciando a ricevere i primi assegni per i figli minori da parte dell’Inps: è una notizia estremamente positiva perché la riforma del welfare che abbiamo contribuito a scrivere sta diventando finalmente realtà”. Questo l’annuncio, contenuto in una nota, delle deputate e dei deputati del Movimento 5 Stelle in commissione Affari sociali che esultano per un risultato definito “storico”. Ma la battaglia non è ancora finita perché i grillini intendono andare oltre tanto che già pensano ai prossimi passi per mettere in sicurezza i più bisognosi. Nel comunicato si legge, infatti, che “dopo anni di politiche familiari deboli, si tratta di un primo, concreto aiuto ai nuclei familiari che si andrà a completare con il Family Act e il Budget di Salute, su cui il MoVimento 5 Stelle è in prima linea. Si tratta di una riforma di fondamentale importanza per tutte le famiglie che avvicina l’Italia all’Europa”.

Leggi anche: Assegno unico per i figli: chi ne ha diritto e qual è l’importo per ogni figlio. Sarà in vigore dal prossimo 1° luglio fino al 31 dicembre.