Passa la linea M5S, strisce blu gratis per donne in attesa e disabili. Nella legge di Bilancio pacchetto di emendamenti sul Codice della Strada

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“In Commissione trasporti abbiamo votato un pacchetto di emendamenti alla legge di Bilancio largamente condiviso tanto che sono stati votati trasversalmente da tutte le parti politiche”. A rendere noto questo risultato è una nota dei deputati di M5S in Commissione Trasporti che fanno sapere che “si tratta di misure importanti alle quali lavoriamo da tempo e che ora passano alla commissione Bilancio in vista del voto della prossima manovra”. Le novità riguardano il Codice della Strada in cui sarà disposta “l’esenzione dal pagamento per i disabili sulle strisce blu” e per “ambulanze e mezzi di soccorso” e verrà disposta la possibilità “di riservare spazi alla sosta dei veicoli per le donne in stato di gravidanza muniti di un contrassegno speciale denominato permesso rosa”.