Pensioni ridotte all’osso. Più di 6 milioni vivono con meno di mille euro al mese. E con la riforma Fornero sono circa 400 mila i pensionati in meno

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sei milioni e mezzo di pensionati vivono con meno di mille euro al mese. Sono questi i dati che emergono dall’Istat sul rapporto 2014 relativo alle pensioni in Italia. Quasi un pensionato su due. Sono invece 240 mila ad avere una pensione d’oro sopra i 5mila euro, si tratta dell’1,4% del totale.

Tra il 2011 e il 2014 i pensionati in Italia sono diminuiti di oltre 400.000 unità, tra 16.668.000 del 2011 a 16.259.000 del 2014. Il dato con tutta probabilità risente della riduzione dei pensionamenti dovuti alla riforma Fornero.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La solita Lega di Lotta e di Governo

Con la maggioranza gialloverde aveva fatto incassare bene al botteghino elettorale. Quindi niente di strano se torniamo a vedere il film della Lega di lotta e di governo. Il copione è sempre lo stesso. Salvini promette cose impossibili, illudendo un’Italia stremata dalle misure anti-Covid che

Continua »
TV E MEDIA