Politici in vacanza: dalla Versilia alla Sicilia. Le mete low profile di parlamentari e ministri italiani

dalla Redazione
Argomenti

Ormai molti staranno già pensando a tornare dietro i banchi del Parlamento o del Governo. Ma, intanto, i politici italiani hanno potuto usufruire di vacanze extra-large di 40 giorni. Non male. E allora ecco che tutti hanno avuto la possibilità di organizzarsi al meglio le proprie vacanze.

Già, perché se Alessandro Di Battista ha scelto di “sacrificare” le proprie vacanze viaggiando lungo tutto il litorale italiano per spiegare, a suo avviso, le ragioni del “no” al referendum costituzionale, altri – ministri e parlamentari – hanno approfittato della lunga pausa per staccare, per quanto possibile, dalla politica italiana. La deputata di Forza Italia Daniela Santanchè ha scelto di trascorrere le vacanze in Versilia, come ogni estate. L’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Attuazione del programma di governo del governo Berlusconi IV è stata immortalata con il suo nuovo fidanzato Dimitri d’Asburgo Lorena in spiaggia a Forte dei Marmi.

E Silvio Berlusconi? Dopo la delicatissima operazione a cuore aperto di due mesi fa, l’ex presidente del consiglio dei ministri è andato in vacanza relax in Sardegna con la sua fidanzata Francesca Pascale e i suoi amici vip.

Il fondatore e presidente nazionale di Sinistra ecologia libertà Nichi Vendolaha trascorso invece alcuni giorni della sua prima estate da papà nella sua terra nativa, la Puglia. L’ex Governatore della Regione Puglia e il suo compagno Ed Testa con il piccolo Tobia Antonio, il figlio della coppia gay nato il 27 febbraio scorso a Sacramento in California grazie alla tecnica della gestazione per altri, hanno scelto Otranto.

Il leader della Lega Nord ed europarlamentare Matteo Salvini e il Governatore della Regione Liguria Giovanni Toti sono stati invece immortalati alla consolle del Papeete Beach di Milano Marittima. Un’estate davvero alternativa e divertente per l’attuale segretario federale del Carroccio.

Matteo Renzi invece? In vista dell’autunno bollente che lo attende, tra manovra economica e referendum costituzionale potrebbe decidere di rientrare anzitempo a Palazzo Chigi. Comunque sia, pare che il premier abbia trascorso qualche giorno di relax in famiglia in Versilia. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è restato, invece, a Selva di Val Gardena fino a dopo Ferragosto. Poi già due impegni di lavoro: il 18 agosto è stato a Pieve Tesino dove terrà la Lectio degasperiana 2016 sul tema “70 anni di una Repubblica europea. La visione e il coraggio di Alcide De Gasperi”. Il 19 agosto, a Rimini, il Capo dello Stato ha inaugurato l’edizione 2016 del Meeting di Cl. Dopo, forse, qualche altro giorno di riposo nella tenuta presidenziale di Castelporziano e nella natìa Palermo. Trascorre, invece, un periodo di ferie in Alta Val Pusteria il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano.

Il capoluogo siciliano e la splendida Mondello è il luogo prescelto anche dal presidente del Senato Pietro Grasso per trascorrere le vacanze in famiglia. Come in famiglia sono le ferie della presidente della Camera, Laura Boldrini che, dopo qualche giorno al mare, sarà nella sua casa di campagna nelle Marche. Per quanto riguarda il governo il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi resterà in Italia, in famiglia, ma la destinazione è rigorosamente top secret.