Pure Mattarella elogia Conte sul Recovery Fund: “Soddisfazione per l’esito che rafforza l’Ue. Create condizioni proficue per l’Italia, ora interventi concreti ed efficaci”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Anche Sergio Mattarella plaude a Giuseppe Conte. L’intesa raggiunta in Europa ha ottenuto l’apprezzamento anche del presidente della Repubblica. Mattarella ha infatti ricevuto il premier poche ore dopo il via libera definitivo all’accordo e, secondo quanto si apprende, ha espresso “soddisfazione per l’importante esito del Consiglio europeo”.

L’esito del Consiglio Europeo, ha detto il capo dello Stato secondo le indiscrezioni, “rafforza il ruolo dell’Unione” e contribuisce alla creazione di condizioni proficue, affinché l’Italia possa predisporre rapidamente un concreto ed efficace programma di interventi. Un’esigenza questa che Mattarella aveva già espresso a giugno prima del Consiglio informale dei Capi di Stato e di governo dell’Ue, quando, incontrando alla vigilia il premier e alcuni ministri, aveva sottolineato la necessità di risposte concrete e in tempi rapidi per l’utilizzo dei fondi che arriveranno dall’Europa.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA