Quante incognite sull’Imu, ma Alfano giura: non si pagherà

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Angelino Alfano pronto a dare battaglia sulla seconda rata Imu. “Non si pagherà. È un impegno assunto con il Parlamento e con gli italiani ed è un impegno che sarà mantenuto, che dovrà essere mantenuto. Anche il ministro Saccomanni, pur nella difficoltà della situazione, ha detto che si può eliminare”.

Proprio ieri però il titolare del dicastero dell’Economia ha sottolineato che occorrerà trovare nuove coperture che attualmente mancano. Quindi il rischio che si torni a pagare secondo Saccomanni esiste ancora. Restano quindi tesissimi i rapporti nella maggioranza. Con la miccia sempre pronta ad accendersi.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA