Referendum, Crimi: “I patti li rispettiamo. Sulla legge elettorale siamo disponibili a dare il nostro contributo in qualunque momento”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“L’avvicinarsi della data del referendum sul taglio dei parlamentari ripropone contestualmente quello della legge elettorale. Su questo tema centrale il Movimento 5 Stelle si è già espresso chiaramente, più volte e a più voci: i patti li rispettiamo e siamo disponibili a dare il nostro contributo in qualunque momento”. E’ quanto ha detto il capo politico del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi, commentando le dichiarazioni del leader del Pd, Nicola Zingaretti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA