Riapre l’ospedale Covid alla Fiera di Milano. Oggi arriveranno i primi 6 pazienti. Entro novembre attesi altri 40 malati. Fontana: “E’ una necessità assoluta”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

A Milano, per fare fronte alla nuova ondata di contagi, riapre oggi i battenti l’ospedale allestito a primavera alla Fiera. “Avrei voluto continuare ad averlo lì come una garanzia – ha annunciato a SkyTG24 il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana -, una ruota di scorta. Qualcosa che potesse essere utilizzato in caso di bisogno ma che non dovesse essere utilizzato. Purtroppo invece siamo arrivati al punto in cui dobbiamo farlo riaprire per consentire di allentare la pressione sugli altri ospedali, per consentire loro di dedicarsi anche alle altre patologie. E’ una necessità assoluta”.

L’arrivo dei primi pazienti, ha detto stamani l’ex capo della Protezione e consulente della Regione Lombardia, Guido Bertolaso, visitando la struttura. “Oggi pomeriggio arriveranno i primi sei pazienti trasferiti dalla rianimazione di un altro ospedale”, ha detto Bertolaso aggiungendo che nel corso dei prossimi giorni “la programmazione prevede, purtroppo, e sottolineo purtroppo, che lunedì questo ospedale arrivi ad ospitare quindici pazienti in rianimazione, alla fine della settimana prossima trenta pazienti in rianimazione e all’inizio della prima settimana di novembre dovrebbe arrivare ad ospitare quarantacinque pazienti in rianimazione”.