Rifiuti a Roma, Luisa Ranieri contro il cognato Nicola Zingaretti e Roberto Gualtieri: “Vedo solo spazzatura”

Rifiuti a Roma, Luisa Ranieri
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Rifiuti a Roma, Luisa Ranieri: l’attrice attraverso un video su Instagram ha criticato indirettamente la politica capitolina sulla cattiva gestione della spazzatura. Al video sono seguiti anche commenti politici.

Rifiuti a Roma, Luisa Ranieri: “Vedo solo spazzatura”

Domenica 13 febbraio di pomeriggio, passeggiando nel centro di Roma, l’attrice Luisa Ranieri ha pubblicato un video sul suo profilo per mostrare lo stato in cui versano le strade della Capitale: piene zeppe di spazzatura. La critica era sicuramente rivolta al sindaco Roberto Gualtieri, inoltre l’artista è sia la moglie di Luca Zingaretti( in arte Montalbano), che la cognata di Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio.

Ranieri e i rifiuti: il commento di Diaco

Daniele Diaco è il Portavoce all’Assemblea Capitolina e Presidente Commissione IV Ambiente Roma Capitale. Dopo la storia su Istagram dell’attrice Luisa Ranieri sulla questione spazzatura, ha commentato su facebook così: “Pd spaccato sui rifiuti… pure in famiglia. Quando persino i tuoi parenti fanno stories su Instagram lamentandosi della sporcizia per le strade, dovresti farti qualche domanda su come hai amministrato la tua Regione. Di sicuro se la dovrebbe fare Nicola Zingaretti dopo che la cognata, l’attrice Luisa Ranieri, ha postato sul suo profilo un video sulla monnezza a Roma. Chissà, magari lei riuscirà a smuovere la storica immobilità del presidente del Lazio: la speranza è l’ultima a morire!”
Dura stoccata, dunque, anche sul piano politico indirizzata al Partito Democratico che non fa una bella figura in tutta questa storia. Anche dalla Lega di Roma nella persona di Fabrizio Santori, consigliere capitolino, arriva un commento su Facebook: “Opposizione in famiglia. La cognata di Zingaretti su Instagram contesta Gualtieri sulla discarica trovata lungo una strada del centro di Roma con tanto di musica SOLO SPAZZATURA. Figuriamoci cosa accade in periferia. Daje Gualtieri stai facendo un ottimo lavoro apprezzato perfino dai tuoi dove sono andati a finire i 40 milioni di euro per la Pulizia straordinaria?”.