Roma, sangue in periferia. Duplice omicidio nel quartiere di Tor di Nona. Uccisi due giovani di 35 e 26 anni. Entrambi con precedenti penali

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sangue nella serata di ieri a Roma. Due giovani di 35 e 26 anni sono stati uccisi a colpi di pistola. Il duplice omicidio nel quartiere in periferia di Tor di Nona. Si tratta di due romani con precedenti penali. Colpiti dai proiettili alla testa e al fianco sono deceduti poco dopo l’agguato in ospedale. Si sa ancora poco. Stanno indagando i carabinieri. Il 35enne era agli arresti domiciliari per aver accoltellato un romeno nel 2011.