Roma, sangue in periferia. Duplice omicidio nel quartiere di Tor di Nona. Uccisi due giovani di 35 e 26 anni. Entrambi con precedenti penali

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sangue nella serata di ieri a Roma. Due giovani di 35 e 26 anni sono stati uccisi a colpi di pistola. Il duplice omicidio nel quartiere in periferia di Tor di Nona. Si tratta di due romani con precedenti penali. Colpiti dai proiettili alla testa e al fianco sono deceduti poco dopo l’agguato in ospedale. Si sa ancora poco. Stanno indagando i carabinieri. Il 35enne era agli arresti domiciliari per aver accoltellato un romeno nel 2011.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA