Sale ancora il numero di contagi da Coronavirus, sono 1.835. Tra ieri e oggi 258 positivi in più. I pazienti fuori pericolo sono 149, le vittime 52. Eseguiti oltre 23mila tamponi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sono 1.835 i contagiati da Coronavirus in Italia, con un incremento di 258 pazienti rispetto a ieri. E’ il nuovo bilancio dell’epidemia reso noto in serata dal capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, nel corso del consueto incontro con la stampa. A questi vanno aggiunti i 149 guariti (66 in più rispetto a ieri) e i 52 morti (18 in più di ieri, 15 in Lombardia e 3 in Emilia Romagna). “Questo incremento di 258 casi è confortante, per il 50% si tratta di asintomatici, per il 40% di persone con sintomi e per il 10% di persone in terapia intensiva” ha spiegato Borrelli. Per quanto riguarda la distribuzione geografica dei contagi: 1. 254 casi sono in Lombardia; 273 in Veneto; 335 in Emilia-Romagna; 51 in Piemonte; 4 nel Lazio; 35 nelle Marche; 7 in Sicilia; 13 in Toscana; 22 in Liguria; 2 in Umbria; 17 in Campania; 4 in Puglia; 5 in Abruzzo; uno in Calabria e a Bolzano. “Il numero dei tamponi effettuato – ha detto ancora il capo della Protezione civile – è di oltre 23.345 e il numero di casi positivi confermati dall’Istituto superiore di Sanità è 668”.