Salvini ricevuto a Washington da Pompeo: “L’Italia è il più grande Paese europeo con cui gli Stati Uniti possono e vogliono dialogare”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Sono venuto a riaprire un canale che può essere enorme. Penso che sia un canale di grande interesse per entrambi”. E’ quanto ha detto il vicepremier, Matteo Salvini, da Washington a margine dell’incontro il segretario di Stato Mike Pompeo. “L’Italia – ha aggiunto il leader della Lega – è il più grande Paese europeo con cui gli Stati Uniti possono e vogliono dialogare”.  Salvini ha aggiunto che tra Italia e Stati Unici ci sono “visioni e soluzioni comuni” “sull’Iran, sul Venezuela, sulla Libia, sulla situazione in Medio Oriente, sul diritto di esistenza di Israele, sulla preoccupazione della prepotenza cinese”. “Ho ribadito – ha detto ancora il ministro dell’Interno – che in questo momento di fragilità delle istituzioni europee, l’Italia può essere il più valido interlocutore per gli Stati Uniti”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA