Salvini santo subito. Per l’ex sottosegretario Durigon il leader della Lega meriterebbe il Nobel per la Pace. “Ha difeso i diritti degli italiani ed evitato molte morti in mare”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Se è vero che avevo proposto il Nobel per la pace a Salvini? Assolutamente sì e ne sono ancora convinto. Salvini ha difeso i diritti degli italiani ed evitato molte morti che avvenivano in mare. Anche ora potrebbe esser assolutamente candidato al Nobel per la pace, anche oggi col decreto sicurezza abbiamo evitato tante morti”. E’ quanto ha detto, a Un Giorno da Pecora, il deputato della Lega ed ex sottosegretario al Lavoro, Claudio Durigon.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Ci mancava il regalo ai mafiosi

Partito come un venticello, il soffio della restaurazione sta diventando un tornado. Draghi a Palazzo Chigi ne è di per sé il sigillo di garanzia, ma siccome il suo è definito da stampa e poteri forti il “Governo dei migliori”, c’è chi ha deciso di

Continua »
TV E MEDIA