Scafisti in manette a Ragusa. Arrestate cinque persone per traffico di migranti: tre gambiani e due senegalesi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Scafisti arrestati a Pozzallo (Ragusa). Arrestate dalla Polizia cinque persone per il traffico di migranti. Si tratta di tre gambiani e due senegalesi. Sono accusati di aver condotto due gommoni, poi soccorsi, quando erano alla deriva al largo della Libia, dalle navi militari di Italia e Germania. Ed è già arrivata una confessione con tanto di accuse per tutti gli altri: “Noi del Senegal sappiamo condurre i gommoni e siamo stati assoldati dai libici insieme ai gambiani che invece si occupavano della bussola e del satellitare”. Insomma, una perfetta divisione dei compiti. Dall’inizio dell’anno a Pozzallo sono stati arrestati 32 scafisti.