Sciopero Capitale dei trasporti. Dalle 8,30 alle 12,30 si fermano bus e metro a Roma

dalla Redazione
Cronaca

Sciopero dei trasporti oggi a Roma. Quattro ore, dalle 8,30 alle 12,30, in cui il personale Atac aderente a cinque sigle sindacali (Usb lavoro privato, Orsa Tpl, Faisa Confail, Sul Ct e Utl) non garantisce lo svolgimento del servizio. Il compromesso e la trattativa hanno permesso di limitare l’astensione dal lavoro alle quattro ore della mattina, ma inizialmente lo sciopero era stato annunciato per l’intera giornata. Già così la città si prepara al caos, figuriamoci se fosse andato avanti per tutto il giorno. Lo sciopero riguarda quindi la rete Atac, ovvero bus, filobus, tram, metro, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civita Castellana-Viterbo ed anche le relative biglietterie. Durante lo sciopero – informa l’Atac – nelle stazioni metropolitane eventualmente rimaste aperte non è garantito il funzionamento delle scale mobili, di montascale ed ascensori.