Scooter contro un cinghiale, in coma un 58enne a Roma

È in coma il 58enne romano che ieri sera, nella periferia nord di Roma, è finito con il suo scooter contro un cinghiale.

È in coma il 58enne romano che ieri sera, nella periferia nord di Roma, ha investito in pieno un cinghiale che camminava sulla strada. L’incidente è avvenuto intorno alle 23 in via Cassia Nuova, all’incrocio con via Oriolo Romano.

Scooter contro un cinghiale, in coma un 58enne a Roma

È in coma il 58enne romano che ieri sera, nella periferia nord di Roma, è finito con il suo scooter contro un cinghiale

Il 58enne si è scontrato contro l’animale che camminava sulla carreggiata: il motociclistica è stato trasportato in codice rosso al policlinico Gemelli dove è ricoverato in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale.

Nei primi undici mesi del 2022 si sono verificati 159 investimenti di animali, 15 le persone che hanno perso la vita

L’incidente di ieri sera a Roma e solo l’ultimo di una lunga serie che quasi quotidianamente vede coinvolti animali. L’Osservatorio dell’Associazione sostenitori e amici polizia stradale nei primi undici mesi del 2022 ha censito 159 investimenti di animali, nei quali 15 persone hanno perso la vita e 202 sono rimaste ferite.

In 149 casi (il 93,7%) l’impatto + avvenuto con un animale selvatico, come il cinghiale, e in 10 casi con un animale domestico; 130 gli impatti contro autovetture, 3 contro tir o pullman, 46 contro motoveicoli e 7 contro biciclette; 143 impatti sono avvenuti sulla rete ordinaria e 16 sulla rete autostradale; 131 investimenti si sono registrati di giorno e 28 di notte.

Nel 2021 gli incidenti “gravi” erano stati 213 (199 su strade statali e provinciali e 14 su autostrade), provocando complessivamente la morte di 13 persone e 261 feriti.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 17:01
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram