Sesso con le prostitute nell’auto di pattuglia e pure in commissariato. Arrestati tre poliziotti nel Casertano. Avrebbero utilizzato la vettura di servizio anche per accompagnare Gigi D’Alessio a un concerto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tre poliziotti sono stati arrestati in provincia di Caserta. Con loro agli arresti anche altre 13 persone. Tra i reati contestati, associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, all’usura, truffa, corruzione, concussione e all’abuso d’ufficio. Lo scandalo più grande, però, riguarderebbe determinati comportamenti hot dei tre agenti che, secondo l’accusa, avrebbero fatto sesso con prostitute nelle auto di pattuglia e nel commissariato di Marcianise (Caserta), dove prestano servizio, e avrebbero anche usato l’auto di servizio per accompagnare il cantante Gigi D’Alessio a un concerto.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA