Settimana da record per i vaccini. Somministrate oltre 4,5 milioni di dosi. L’86,81% della popolazione over 12 ha completato il ciclo

Dal 10 al 16 gennaio sono state somministrate oltre 4,5 milioni di dosi. La maggior parte sono terze dosi addizionali o di richiamo.

È stata una settimana da record per le vaccinazioni contro il Coronavirus. Dal 10 al 16 gennaio sono state somministrate oltre 4,5 milioni di dosi di vaccino, come non era mai successo dall’inizio della campagna. Già nella settimana precedente (3-9 gennaio) era stata superata la soglia delle 4 milioni di somministrazioni (4.061.600 di dosi), migliorando di poco il precedente record risalente a inizio maggio (4.011.299).

CAMPAGNA VACCINI COVID 19 ANZIANI OVER 80 ALL'OSPEDALE DI SESTO SAN GIOVANNI

Nell’ultima settimana, in due giornate è stata superata la soglia delle 700mila somministrazioni, martedì e mercoledì, con rispettivamente più di 718mila e 705mila dosi. In media, nell’ultima settimana le somministrazioni giornaliere sono state poco meno di 653mila.

La maggior parte delle somministrazioni è stata costituita dalle terze dosi addizionali o di richiamo, che nell’ultima settimana sono state oltre 3 milioni. Sono cresciute anche le prime dosi, quindi le persone che per la prima volta hanno ricevuto una dose di vaccino, arrivando a sfiorare le 530mila somministrazioni, con martedì e sabato giorni record con rispettivamente più di 80mila e 93mila dosi, il livello più alto da inizio settembre.

“Sono oltre 4 milioni e mezzo le dosi di vaccino somministrate in questa ultima settimana. E’ il numero più alto in soli 7 giorni dall’inizio della campagna vaccinale. Grazie alle donne e agli uomini che lavorano ogni giorno perché questo sia possibile” ha commentato su Facebook il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Dall’inizio della campagna vaccinale, secondo l’ultimo report del Governo (qui il focus), sono 120.279.992 le dosi di vaccino somministrate in Italia, il 99,3% del totale di quelle consegnate pari finora a 121.151.546 (nel dettaglio 82.086.328 Pfizer/BioNtech, 22.560.269 Moderna, 11.544.700 Vaxzevria-AstraZeneca, 3.114.000 Pfizer pediatrico e 1.846.249 Janssen).

In particolare, sono state somministrate 26.973.957 dosi addizionali/richiamo (booster) al 68,22% della popolazione potenzialmente oggetto di tali somministrazioni che hanno ultimato il ciclo vaccinale da almeno cinque mesi. Le persone che hanno avuto almeno una prima dose sono 48.583.035, l’89,95% della popolazione over 12 mentre quelle che hanno completato il ciclo vaccinale sono 46.886.600 pari all’86,81% della popolazione over 12.

I guariti in totale sono 545.574, l’1,01% della popolazione over 12 guarita da al massimo sei mesi. In totale la somma di chi ha avuto almeno una dose e di chi è guarito da almeno sei mesi è pari a 49.128.609 ossia l’90,96% della popolazione over 12.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram