Sfascio 5 Stelle. Altri 10 parlamentari lasciano il Movimento. E stasera incontrano Renzi per il Quirinale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Continuano gli addii tra le fila del Movimento 5 Stelle. Dieci parlamentari (9 deputati e un senatore) lasciano Grillo e sul Quirinale si dicono disponibili ad appoggiare un nome che sia di “garanzia per i prossimi 7 anni”. Si tratta dei deputati Tancredi Turco, Walter Rizzetto, Aris Prodani, Samuele Segoni, Mara Mucci, Eleonora Bechis, Marco Baldassarre, Sebastiano Barbanti, Gessica Rostellato e del senatore Francesco Molinari. E già per stasera il premier, Matteo Renzi, li ha convocati al Nazareno alle 21.

“Noi vogliamo cambiare l’Italia e farlo con coerenza e responsabilita’ – ha detto Mucci nel corso di una conferenza stampa alla Camera -. Il M5S è nato per cambiare le cose e per questo oggi abbiamo rassegnato le dimissioni dal gruppo. A un certo punto non abbiamo piu’ capito che c’entrasse con noi il circondarsi di vuoti slogan o l’abbandonare il progetto iniziale adeguandosi alle peggiori pratiche di palazzo, diventando una forza di opposizione esclusivamente distruttiva”.  Gli ex M5S si sposteranno nel gruppo Misto con il nome ‘Alternativa libera’.