Sicilia, Nello Musumeci si tira indietro

Sei giorni fa Nello Musumeci aveva annunciato via Facebook le sue dimissioni da presidente della Regione Sicilia.

“Basta con questo interminabile mercato nero dei nomi. Cercatevi un candidato che risponda alle vostre esigenze. Mi rendo conto di essere un presidente scomodo”. È quanto ha scritto sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Siciliana uscente, Nello Musumeci.

RIMINI MEETING 2019

“Ringrazio di vero cuore Giorgia Meloni e Ignazio La Russa per il convinto e tenace sostegno datomi. Torno a fare il militante” ha aggiunto Musumesi.

Sei giorni fa Nello Musumeci aveva annunciato via Facebook le sue dimissioni da presidente della Regione Sicilia

“Ancora adesso – ha dichiarato all’AdnKronos Ignazio La Russa – continuo a non capire questo ostracismo verso il miglior candidato possibile per il centrodestra. Credo che Fratelli d’Italia debba ringraziare Nello Musumesi per quello che ha fatto ed anche per questo gesto di signorilità”.

“La coalizione – aggiunge La Russa – dovrà ora scegliere un candidato che abbia la fiducia di tutti i partiti del centrodestra, compresi autonomisti e centristi. Evidentemente in tutta questa situazione si è più badato a… meglio non dir nulla…”.

Cinque giorni fa, sempre con un post su Facebook, era arrivo l’annuncio delle dimissioni del Governatore Musumeci e la chiusura anticipata della legislatura. “Nel mio progetto futuro – aveva poi detto Musumesi – al momento non c’è alcuna previsione. L’obiettivo in questo momento è tornare a portare alla vittoria il centrodestra per completare il lavori che abbiamo iniziato e per avviare nuove iniziative. Voglio servire la mia terra. Chiusa questa partita, se ne possono aprire mille altre. Al momento sul tavolo non c’è alcun baratto. Prima chiudiamo la vicenda della Regione, sulla quale non ci sono contropartite. Chiusa quella, poi naturalmente in politica tutto è possibile”.

Leggi anche: Nello Musumeci si dimette e si blinda per il bis

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram