Solo nel Lazio la destra non sfonda. Pomezia ai 5 Stelle, Fiumicino conferma il dem Montino. Formia ed Aprilia si affidano a due sindaci civici

I risultati dei ballottaggi nel Lazio. Pomezia ai 5 Stelle, Fiumicino conferma il dem Montino. Formia ed Aprilia si affidano a due sindaci civici

Il terzo municipio di Roma ha premiato  col 56,71% Giovanni Caudo vincitore delle primarie del centrosinistra. Nel turno di ballottaggio ha avuto la meglio su Francesco Maria Bova del centrodestra.

Solo nel Lazio la destra non sfonda. Pomezia ai 5 Stelle, Fiumicino conferma il dem Montino. Formia ed Aprilia si affidano a due sindaci civici

L’ex assessore ai Lavori Pubblici della giunta di Ignazio Marino  ha ottenuto più voti al ballottaggio che al primo turno (20.121 contro 18.917, ndr).

A Viterbo la vittoria è andata al centrodestra unito: il nuovo  sindaco è Giovanni Maria Arena che con il 51% dei consensi ha battuto Chiara Frontini, candidata con due liste civiche orientate sempre a destra.

A Pomezia, in provincia di Roma, ha vinto ancora il M5S con Adriano Zuccalà che ha ottenuto il 69% dei consensi sul candidato del centrodestra Pietro Matarese. A Fiumicino riconfermato il dem Esterino Montino (57%) che ha avuto la meglio sull’ex ministro Mario Baccini, candidato di Forza Italia, Fratelli d’Italia e liste civiche.

Ad Aprilia, in provincia di Latina, è stato rieletto il civico Antonio Terra (53%) che ha rimontato sul candidato del centrodestra Domenico Vulcano. A Formia è stata eletta la civica Paola Villa (62%) che ha superato il candidato delle destre Pasquale Cardillo Cupo.
(ITALPRESS)

Pubblicato il - Aggiornato il alle 12:06
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram