Speranza: “Entro l’Estate tutti gli italiani che lo vorranno potranno essere vaccinati. Nelle prossime ore via libera al vaccino Astrazeneca anche per gli over 65”

ROBERTO SPERANZA
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Pensiamo che il prossimo trimestre sia quello decisivo per le vaccinazioni. Dal 1 aprile inizia il secondo trimestre in cui ci aspettiamo l’arrivo di oltre 50 milioni di dosi, e puntiamo a raggiungere almeno metà della popolazione. Tra queste dosi ci sarà anche il vaccino di J&J che è monodose. Quindi alla fine del secondo trimestre dell’anno ci troveremo in una situazione in cui la maggioranza sarà vaccinata e entro l’Estate conto che tutti gli italiani che lo vorranno potranno essere vaccinati”. E’ quanto ha detto a Mezz’ora in più il ministro della Salute, Roberto Speranza.

“Ci sono nuove evidenze scientifiche – ha aggiunto l’esponente dell’Esecutivo – che dimostrano che anche il nuovo vaccino di Astrazeneca può essere utilizzato su tutte le fasce generazionali. Abbiamo ricevuto in queste ore un parere dal Consiglio Superiore della Sanità e da domani al massimo dopodomani ci sarà una circolare del ministero che va in questa direzione. Questo ci aiuta, perché avere un pieno utilizzo di tre vaccini ci permette di procedere in maniera più spedita e prenderci cura delle persone più fragili”.