Trattativa Stato-mafia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La procura di Palermo ha dato parere favorevole alla richiesta dei boss Totò Riina e Leoluca Bagarella e dell’ex ministro Nicola Mancino di partecipare alla deposizione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in qualità di testimone nell’udienza del processo Stato-mafia del 28 ottobre. Il Pd insorge: “Fatto grave”. Quagliarello, coordinatore nazionale di Ncd: “Auspichiamo che all’Italia e alle sue istituzioni sia risparmiato questo sfregio”. La Corte d’Assise tornerà a pronunciarsi giovedì.