Stiamo al cellulare pure di notte. Ce lo dicono Auditel e Censis

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dati originali quelli emersi dal “1° Rapporto Auditel-Censis convivenze, relazioni e stili di vita delle famiglie italiane”che fotografano una società sempre più connessa anche sotto le lenzuola (28 milioni di adulti navigano sul web di notte), oltre 6 milioni di donne sono capofamiglia e i bambini tra i 4 e i 10 anni si rivelano precoci digitali. E se si moltiplicano le coabitazioni, soprattutto per motivi economici, le case degli italiani diventano sempre più accessoriate con elettrodomestici, device digitali e 43 milioni di televisioni.  Il Rapporto si basa sulla Ricerca di Base Auditel, che, 7 volte l’anno, intervista oltre 41 mila italiani e realizza, così, una descrizione esatta della società in cui viviamo.  La presentazione del Rapporto, moderata da Nicola Porro, si è tenuta al Senato a Palazzo Giustiniani alla presenza di: Andrea Imperiali, Presidente Auditel; Giuseppe De Rita, Presidente Censis; Vito Crimi, Sottosegretario all’Editoria e all’Informazione; Claudio Durigon, Sottosegretario alle Politiche Sociali e al Lavoro; Gian Carlo Blangiardo, Dipartimento di Statistica e Metodi Quantitativi all’Università di Milano Bicocca; Francesco Maietta, Responsabile Politiche Sociali Censis; Renato Loiero, Presidente Commissione per la Garanzia dell’informazione Statistica. Tra gli altri, presenti anche il Professore Giorgio Alleva, il Professore Mario Morcellini, commissario AGCOM, Antonio Martusciello, commissario AGCOM, Attilio Lombardi, Founder di Ital Communications, Roberto Diacetti, Presidente EUR Spa.

Andrea Imperiali, Presidente Auditel
Andrea Imperiali, Presidente Auditel
Giuseppe De Rita, Presidente Censis e Andrea Imperiali, Presidente Auditel
Giuseppe De Rita, Presidente Censis e Andrea Imperiali, Presidente Auditel
Andrea Imperiali, Claudio Durigon e Giuseppe De Rita
Andrea Imperiali, Claudio Durigon e Giuseppe De Rita
Andrea Imperiali, Presidente Auditel e Attilio Lombardi
Andrea Imperiali, Presidente Auditel e Attilio Lombardi
Vito Crimi e Attilio Lombardi
Vito Crimi e Attilio Lombardi
Mario Morcellini, commissario AGCOM
Mario Morcellini, commissario AGCOM
Prof. Giorgio Alleva
Prof. Giorgio Alleva
Nicola Porro e Attilio Lombardi
Nicola Porro e Attilio Lombardi