Su La Notizia del 23 luglio. Accuse al numero uno delle Fiamme Gialle, siluro al governo. Terrore a Monaco con nove morti. Per la Cybersicurezza speso un decimo dei fondi annunciati. La scomunica di Bergoglio ai reclutamenti social

dalla Redazione
Primo piano

Ecco cosa potete trovare su La Notizia di oggi, sabato 22 luglio, in edicola:

  • L’accuse a Toschi, numero uno delle Fiamme Gialle, è un siluro per affondare Renzi e Verdini.
  • Terrore a Monaco di Baviera: un ragazzo apre il fuoco vicino a un centro commerciale e uccide nove persone.
  • Cybersicurezza solo a parole: il Governo ha speso solo un decimo dei fondi messi a disposizione nella Legge di Stabilità.
  • Berlusconi benedice il progetto di Parisi: quei voti servono ai moderati per cercare il rilancio.
  • La scomunica di Bergoglio ai reclutamenti selvaggi e social.
  • Duro colpo a Terravision. Ma il caso è vecchio di anni: il gruppo era infatti in attivo.
  • A Nepi risuona la musica barocca con la quarta edizione del Festival della Stradella.

PUOI LEGGERE IL GIORNALE ANCHE NELLA NOSTRA EDICOLA DIGITALE