Su La Notizia del 3 giugno. Cresce la polemica per l’incoerenza di Benigni. I leader tremano per le elezioni tsunami. Conflitto d’interessi e Antitrust, dubbi sulla fusione Anas-Ferrovie. Fisco oppressivo: le tasse si prendono cinque mesi di lavoro. YouTube viene accusato di pirateria

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ecco i temi principali che potete trovare su La Notizia in edicola oggi, venerdì 3 giugno, che dedica ampio spazio alle prossime elezioni amministrative.

  • Cresce la polemica su Benigni, accusato di incoerenza. Ma il problema è il regno di Matteo.
  • Le città vanno al voto ma i candidati non fanno sognare. E i leader tremano di fronte al possibile tsunami delle urne.
  • Milano, Roma, Torino, Bologna, Napoli, Trieste e Cagliari: la fotografia della situazione nelle principali città in cui ci saranno le elezioni.
  • Il matrimonio tra Anas e Ferrovie presenta i primi elementi di dubbio: il conflitto di interessi e l’intervento dell’Antitrust.
  • L’Enasarco cambia verso, ma il vecchio corso non molla.
  • Fisco oppressivo: gli italiani lavorano cinque mesi all’anno per pagare le tasse.
  • Musicisti sul piede di guerra: sono pronti a combattere contro YouTube, accusato di “pirateria legalizzata.
  • Concorsone Rai, aggirate le prime assunzioni.

PUOI LEGGERE IL GIORNALE NELLA NOSTRA EDICOLA DIGITALE.