Su La Stampa non sarà più un Buongiorno. Massimo Gramellini passa al Corriere della Sera. E Cairo potrebbe affidargli anche un programma su La7

dalla Redazione
Tv e Media

Chi vorrà cominciare la mattinata con il Buongiorno di Massimo Gramellini dovrà cambiare giornale. Perché il vicedirettore de La Stampa è in procinto di accasarsi alla corte di Urbano Cairo al Corriere della Sera. La rubrica avrà un altro nome e si chiamerà Il Caffè. La notizia è stata anticipata da Prima Comunicazione che dà notizia del passaggio dal nuovo gruppo Ite.di a Rcs con l’inizio del nuovo anno. I lettori de La Stampa, invece, perderanno un appuntamento quotidiano che era cominciato dall’ormai lontano 1999. Ma non finisce qui. Perché il matrimonio con Cairo potrebbe significare anche l’approdo di Gramellini sugli schermi di La7. Non è ancora chiaro quindi se alla fine Gramellini dal prossimo anno non parteciperà più al programma di Fabio Fazio Che tempo che fa.