Tav, il ministero delle Infrastrutture consegna l’analisi costi-benefici all’Ambasciatore francese. Passaggio concordato da Toninelli e Borne

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Oggi il Mit ha condiviso con il Governo francese, nella persona dell’ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset, l’analisi costi-benefici sul progetto TAV Torino-Lione, come concordato dai ministri Borne e Toninelli, prima della sua validazione e pubblicazione da parte del Governo italiano. E’ il punto di partenza di un’interlocuzione tra i due esecutivi. A breve sarà fissato un incontro bilaterale”. E’ quanto riferisce in una nota il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.