Telecom, il Copasir lancia l’allarme: sicurezza nazionale in pericolo. A rischio le comunicazioni riservate

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La cessione del controllo di Telecom agli spagnoli di Telefonica “pone seri problemi di sicurezza nazionale, visto che la rete Telecom è la struttura più delicata del Paese, attraverso cui passano tutte le comunicazioni dei cittadini italiani ed anche quelle più riservate”. A lanciare l’allarme all’Ansa è il presidente del Copasir Giacomo Stucchi. Nel prossimo ufficio di presidenza, il Copasir chiederà l’audizione del direttore del Dis, Giampiero Massolo, per avere il quadro della situazione sulla sicurezza della rete dopo l’operazione Telecom.