Terremoto in Grecia, la scossa di magnitudo 4.7 è stata avvertita anche nel Sud Italia: segnalazioni da Puglia e Calabria

Scossa di terremoto di magnitudo 4.7 in Grecia, il sisma è stato avvertito anche nel Sud Italia: segnalazioni da Puglia e Calabria.

Scossa di terremoto di magnitudo 4.7 in Grecia, il sisma è stato avvertito anche nel Sud Italia: le segnalazioni sono pervenute da Puglia e Calabria.

Terremoto in Grecia, la scossa di magnitudo 4.7 è stata avvertita anche nel Sud Italia: segnalazioni da Puglia e Calabria

Terremoto in Grecia, scossa avvertita anche nel Sud Italia: segnalazioni da Puglia e Calabria

Intorno alle 05:49 ora italiana (corrispondenti alle 06:49 ora locale) di martedì 30 agosto, è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 4.7 in Grecia, con epicentro nel Mar Ionio, a 24 chilometri alle coste dell’isola di Leucada. Il sisma non è stato avvertito soltanto nei territori della Grecia ma sono pervenute segnalazioni anche da Sud Italia. In particolare, la terra ha oscillato in Puglia e in Calabria.

Il terremoto di magnitudo 4.7, secondo quanto segnalato dall’INGV, ha avuto un ipocentro di 17 chilometri. Fortunatamente, il fenomeno sismico che si è verificato nell’area del Mar Ionio non ha provocato danni a cose o persone.

Scossa di magnitudo 4.7 al largo della Grecia: nessuna relazione con lo sciame sismico in Sicilia

In Grecia, l’INGV ha captato un’altra scossa di terremoto di magnitudo 4.5 a 90 chilometri da Scarpato, isola dell’Egeo, lo scorso 24 agosto. Al pari dei fenomeni sismici che si sono verificati nella notte di martedì 30, anche in questo caso non sono stati riscontrati danni a cose o persone. Il sisma, tuttavia, è stato avvertito dai cittadini che hanno abbandonato subito le rispettive abitazioni in preda al panico.

Tra la tarda serata di lunedì 29 agosto e la mattinata di martedì 30 agosto, l’INGV ha rilevato anche uno sciame sismico in Sicilia. Quasi tutti i terremoti hanno avuto epicentro a Regalbuto e si sono dipanati tra le province di Enna e Catania. Sulla base delle informazioni diffuse dall’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia, tuttavia, lo sciame sismico in Sicilia e i terremoti al largo della Grecia non sarebbero eventi tra loro collegati.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 11:08
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram