Terremoto, torna la paura in provincia di Perugia. Nuova scossa nella notte: magnitudo 4.3 e gente in strada

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La terra è tornata a tremare questa notte alle ore 3.34. Brusco risveglio in provincia di Perugia dove è stata registrata una scossa di magnitudo 4.3 che è stata avvertita anche in provincia di Rieti e in quella di Macerata. La scossa a 11 chilometri di profondità. Molte persone sono scese in strada per la paura a Norcia e dintorni, ma sembra non ci sia alcun ferito nonostante qualche danno secondo quanto spiegato dal sindaco di Norcia, Nicola Alemanno.  Si sarebbero avuti dei piccoli crolli sulle mura antiche della città e in altri punti già danneggiati dalle precedenti scosse. Verifiche più approfondite saranno svolte nella mattinata. Altre scosse di minore intensità sono poi state registrate sempre nella zona di Perugia e Ascoli Piceno. La terra ha tremato anche in mattinata intorno alle 12:15 nelle Marche con magnitudo 4.5.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA