Terremoto, torna la paura in provincia di Perugia. Nuova scossa nella notte: magnitudo 4.3 e gente in strada

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La terra è tornata a tremare questa notte alle ore 3.34. Brusco risveglio in provincia di Perugia dove è stata registrata una scossa di magnitudo 4.3 che è stata avvertita anche in provincia di Rieti e in quella di Macerata. La scossa a 11 chilometri di profondità. Molte persone sono scese in strada per la paura a Norcia e dintorni, ma sembra non ci sia alcun ferito nonostante qualche danno secondo quanto spiegato dal sindaco di Norcia, Nicola Alemanno.  Si sarebbero avuti dei piccoli crolli sulle mura antiche della città e in altri punti già danneggiati dalle precedenti scosse. Verifiche più approfondite saranno svolte nella mattinata. Altre scosse di minore intensità sono poi state registrate sempre nella zona di Perugia e Ascoli Piceno. La terra ha tremato anche in mattinata intorno alle 12:15 nelle Marche con magnitudo 4.5.