Terzi: i Marò restano in Italia

L’Italia ha informato il governo indiano che, stante la formale instaurazione di una controversia internazionale tra i due Stati, i fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone non faranno rientro in India alla scadenza del permesso loro concesso”. Lo rende noto la Farnesina, spiegando che “l’ambasciatore d’Italia a New Delhi, Daniele Mancini, su istruzione del ministro degli Esteri Giulio Terzi, ha consegnato alle autorita’ italiane una nota verbale”.
(ITALPRESS).

Terzi: i Marò restano in Italia
Pubblicato il - Aggiornato il alle 11:11
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram