Terzo incidente in pochi giorni, non c’è pace sull’A10 in Liguria. Tra Varazze e Arenzano ribaltato un tir carico di olio di oliva, c’è un ferito

L'autostrada A10 in Liguria non conosce pace: in pochi giorni c'è stato il terzo incidente.

L’autostrada A10 in Liguria non conosce pace: in pochi giorni c’è stato il terzo incidente. Questa mattina, infatti, un tir che trasportava olio di oliva si è ribaltato nel tratto tra Varazze e Arenzano: sul posto sono immediatamente accorsi ambulanze e vigili del fuoco. Il bilancio fortunatamente non è grave: solo l’autista risulta ferito, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Attualmente è ricoverato all’ospedale San Paolo di Savona

Terzo incidente in pochi giorni, non c’è pace sull’A10 in Liguria. Tra Varazze e Arenzano ribaltato un tir carico di olio di oliva, c’è un ferito

I problemi maggiori sono stati legati al traffico sulla zona. “Sulla A10 Genova-Savona tra Varazze ed Arenzano in direzione di Genova, si è resa necessaria la chiusura del tratto. All’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato con code. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria a Varazze è possibile percorrere la Strada Statale Aurelia e rientrare in Autostrada ad Arenzano. Tutti i mezzi di soccorso sono sul posto”, ha spiegato un comunicato di Autostrade per l’Italia, garantendo un ripristino celere del tratto.

L’aspetto più incredibile della vicenda è che per la terza volta in pochi giorni l’A10 è stata interessato da un incidente abbastanza importante. La sequenza è iniziata sabato 25 marzo con uno scontro dalle conseguenze non drammatiche. Domenica 26, invece, c’è stato l’incidente Albisola e Celle Ligure, in cui sono morte due persone e altre nove sono rimaste ferite.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 13:03
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram