Tragedia al campus universitario di Fisciano

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Tragedia nel campus universitario di Fisciano in provincia di Salerno. Morta una studentessa di 23 anni dopo essere stata investita da un autobus nelle vicinanze del terminal bus. La ragazza stava scendendo dall’autobus della linea Battipaglia-Olevano sul tusciano, quando è rimasta intrappolata in una delle porte del mezzo ed è caduta. Lo stesso mezzo in movimento, non si è accorto della ragazza, ed è stata travolta dal bus. “Oggi è un giorno triste per l’intera comunità universitaria: stamattina, poco dopo le 8.30,
Francesca Bilotti, una nostra studentessa del Corso di lingua e letterature straniera, è rimasta vittima di un tragico incidente”, ha dichiarato il rettore Aurelio Tommasetti. L’Università di Salerno sospenderà per lutto tutte le attività didattiche nel giorno delle esequie.