Trentino Alto Adige, tragedia in alta quota: due alpinisti morti e altri sette feriti. Alcuni in gravissime condizioni

Due alpinisti sono morti e altri sette sono rimasti feriti (alcuni in condizioni gravi) mentre stavano salendo a Cima Presanella in Trentino Alto Adige

Tragedia in alta quota in Trentino Alto Adige. Due alpinisti sono morti e altri sette sono rimasti feriti (alcuni in condizioni gravi) mentre stavano provando a salire a Cima Presanella attraverso la Sella Freshfield (a 3.375 metri di quota). Uno degli alpinisti ha perso l’appiglio trascinando gli altri per 200 metri.

Trentino Alto Adige, tragedia in alta quota: due alpinisti morti e altri sette feriti. Alcuni in gravissime condizioni

Secondo quanto riferito dai soccorritori si tratterebbe di alpinisti bresciani originari della valle Camonica. Il gravissimo incidente si è registrato in mattinata e subito sono scattati i soccorsi con quattro elicotteri. I feriti sono stati distribuiti negli ospedali di Trento, Bolzano e Brescia.

Gli alpinisti stavano percorrendo la classica salita della Presanella ed erano partiti dal Rifugio Denza nella valle di Sole. Sicuramente non una salita da dilettanti che purtroppo si è rivelata fatale per alcuni di loro.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram